Sabato , 07 Dicembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Sondrio, Sanità. I Comitati invitano i Sindaci a un confronto più serrato con la Regione
16 Novembre 2019
 

Partendo dalla posizione assunta dai 16 sindaci della media-alta valle, dopo aver visionato lo studio del Politecnico sul futuro della nostra sanità, appoggeremo tutti uniti la decisione di RESPINGERLO!

Malgrado le intenzioni di riuscire a leggere una situazione complessa e l’approfondita analisi compiuta, le proposte finali di questo studio risultano in perfetta continuità e non fanno altro che proseguire quanto già iniziato e attuato dai Piani di Organizzazione Aziendale Strategici degli ultimi decenni, con risultati esattamente opposti alla riqualificazione della rete ospedaliera.

Ci troviamo in continuazione con reparti e servizi che chiudono lasciando scoperti i vari territori, lunghe liste di attesa che obbligano a rivolgersi al privato pagando, un servizio di emergenza/urgenza con le automediche sempre più distanti.

Anni fa ci avevano presentato la SANITÀ di MONTAGNA prospettandola come la soluzione ideale e invece oggi ci ritroviamo con un progetto che eguaglia il nostro territorio montano ad una qualsiasi area metropolitana.

Per queste ragioni chiediamo a TUTTI i sindaci della Provincia di Sondrio di respingere, con forza, il Piano del Politecnico. Contestualmente chiediamo agli stessi Sindaci di rivendicare un nuovo, serio ed urgente confronto con Regione Lombardia con lo scopo di porre fine all’inaudito e progressivo depauperamento della nostra sanità che, per quanto riguarda i Comitati, è ben lontana dal concetto di Sanità di Montagna a cui protendiamo per ritenerci soddisfatti.

 

PER IL NOSTRO DIRITTO ALLA SALUTE ALZIAMO LA TESTA COME SA FARE LA GENTE DI MONTAGNA!

 

I Comitati invitano i cittadini a riflettere su quanto Regione Lombardia non stia facendo per le necessità, gli interessi e le aspettative del nostro territorio.

 

 

I tre Comitati

Comitato a difesa della sanità di montagna – io sto con il Morelli

Insieme per l’ospedale di Chiavenna

Salviamo la nostra sanità


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.3%
NO
 24.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy