Domenica , 17 Novembre 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Carlo Forin. Facciamo rinascere il sogno davanti al genocidio
13 Ottobre 2019
 

Eugenio Scalfari ha scritto l’editoriale “Europa, quel nostro grande sogno che purtroppo non esiste più”.

Questo sogno che non esiste più sarebbe l’Europa. L’Europa non sta reagendo al genocidio curdo di Erdogan. Bene fa Scalfari a parlare di un sogno morto perché gli europei non reagiscono.

Io ti ringrazio, o Dio, di aver ispirato in Scalfari fiducia in papa Francesco –con cui chiude l’articolo–. Fagli vedere anche il leader del Pkk in carcere, Abdullah Öcalan, vero oppositore di Erdogan. Come hai fatto liberare Nelson Mandela, in carcere per razzismo, fa vedere Ocalan, in carcere per genocidio.

Disarmare Erdogan” è appunto il titolo sbagliato di la Repubblica: l’armato ha il tempo di compiere il genocidio dei Curdi perché è già stato armato bene.

Registriamo meglio l’orizzonte dei fatti e la nuova prospettiva può farci reagire.

-Fermiamo il genocidio- è l’imperativo attuale ed il sogno può rinascere se gli europei sono vivi. I Turchi, responsabili del genocidio degli Armeni, stanno ripetendo la colpa contro i Curdi.

Se gli europei realizzano bene il fatto che l’Erdogan ha fatto la Repubblica presidenziale, cioè una democrazia autoritaria, e non sta chiudendo una questione politica interna con un’incursione bellica in Siria, ma sta sterminando i seguaci di Öcalan (lui adesso in carcere –colpevole il governo italiano di inizio millennio che glielo consegnò–) cioè i Curdi, allora il quadro da osservare cambia. Noi italiani possiamo redimerci del tradimento di Öcalan fatto dal nostro governo di circa vent’anni fa chiedendo agli europei di unirsi nel sogno dell’Europa con la cittadinanza unica dei 500.000.000 europei che non avranno paura del ricatto di Erdogan (–State quieti o mollo i milioni di siriani che trattengo perché voi mi dovete 3 miliardi–).

Dunque, l’Europa non sarebbe un sogno morto, ma un’utopia che si realizza nell’Europa dei cittadini. O facciamo così o siamo morti, come dice Scalfari.

 

Carlo Forin


Articoli correlati

  L'urlo dell'Europa
  “Da Senigallia a Kobane. Insieme ai Curdi”
  Mellana. Esercitazioni militari
  Mariano Giustino. Turchia: i Curdi e il superamento della vecchia ideologia dello Stato-nazione
  Roma. In piazza per il Kurdistan
  Carlotta Caldonazzo. Turchia: contraccolpi di stato
  Sulle dichiarazioni di Papa Francesco in merito alla questione del popolo armeno
  Mariano Giustino. Benvenuta Turchia! L’adesione, all’alba di una nuova Europa
  Valter Vecellio. Israele, Iran, la possibile Terza Guerra Mondiale
  Valter Vecellio. Haigaz chiamava: «Mikael... Mikael...»
  Il governo turco vara un «piano d’azione nazionale» per l’ingresso nell’UE
  Questa sera a Bergamo. Presentazione del 13° numero di “Diritto e Libertà”, con Bruno Mellano
  «Turchia nell’Unione europea subito!»
  Valter Vecellio. Gli attentati del PKK, i venti di guerra
  Mariano Giustino. Dopo l'esito delle elezioni in Turchia l’Unione europea apra i capitoli negoziali
  Nasce “Turchia in Europa da subito”
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.9%
NO
 24.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy