Mercoledì , 21 Agosto 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Ordine di farfalla
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Carlo Forin. Amo essere anziano/ Tiresia
18 Luglio 2019
 

È morto, ieri alle 8:20, a 93 anni Andrea Camilleri, un laico (come Pier Paolo Pasolini) che ha lavorato in Rai per 60 anni ed ha invitato tutti a ritrovarci fra cent’anni insieme, perché è curioso dell’eternità. Vuole intuire che cosa sia l’eternità. È morto positivamente. Credo che l’Eterno soddisferà la sua curiosità.

Io, monaco-laico amo entrambi. Siamo nell’apocalisse del potere.

 

Tiresia

 

Ieri sera la Rai ha onorato il suo illustre collaboratore Andrea Camilleri con la trasmissione dell’opera Tiresia vissuta l’anno scorso in Sicilia, che rappresenta il testamento di questo autore e sintetizza bene il suo ruolo di splendido narratore.

A me piace particolarmente onorare la memoria del ‘personaggio che personalmente’ identifica ora sia l’antico mito greco che il nostro autore moderno, papà del commissario Montalbano (tradotto in 120 lingue) noto in tutto il mondo come ‘il siciliano’.

Il nome Tiresia, divinatore da Tebe,1 narra in zumero due identità: Ti-resh-ia “luogo (ia) del profumo (res) di vita-morte (ti)” vel Tir-esh-ia “luogo (ia) di alberi (tir) in vita-morte (sh)”.

La caratteristica binaria combina con la natura ‘maschio-femmina’ del divinatore, che in una delle sette vite che passerà visse da femmina –soprattutto col cervello–; ha iniziato a narrare i 300 anni di un unico atto d’amore tra Zeus ed Hera ed il suo destino di venir scelto arbitro a decidere quale delle due divinità avesse goduto di più lo plasma. Decise pro Hera, che gode nove volte su dieci, anziché per Zeus, che gode una volta sola, convinto che i furori della femmina sono più violenti e subitanei, ma la sua collera persistente e millenaria. Rimase interdetto dalla reazione di Hera, che lo acceca contrariata; ed è la cecità dell’ultimo periodo di Camilleri. Zeus modera la sentenza dandogli un apparente ‘rimedio’: vedrà il futuro. Il rimedio è apparente perché questo lo condannerà a vivere le tragedie di tutti i divinati. Chiede a Zeus rimedio ma i fati non possono esser cambiati.

Magnifica la carrellata culturale di 2.500 anni di storia che chiederebbe un libro per rendere l’idea della vastità e della profondità di letture di un autore che ha finito per inventare una lingua, il viganese, sull’esempio della nonna che aveva abbracciato Pirandello davanti ai suoi occhi di bambino. Aveva capito a 70 chi fosse stato.

Permettetemi di indugiare su ciò che mi è proprio da teo.onomasiologo. Il nome Ti-resh-ia svela le sillabe:

ti

side, edge; rib; chest, torso; arrow (cf., te, gisti, di3, dih, and til3 [ vita nds] [TI archaic frequency].2

re7; re6, ri6, ra2, ir10; e-re7; er, ir

to accompany, lead; to bear; to go; to drive along or away; to take possession; to stir, mix (suppletion class verb; plural hamtu e.re7-er; cf., du, gen, sub2).3

esh [U.U.U]

n., many, much.

v., to anoint.4

ia

luogo.

I2

(cf., ia2, 7, 9, i2).5

Ia2, 7, 9, i2.6

Anche:

(Gish)tir

forest; grove; thicket; reed-bank; bow (perhaps confliction ot two comprends: ti, ‘arrows’/life nds + ur3, ‘beams, rafters; ti, ‘arrows’ + ru, ‘to send’ [sacro nds]; cf.: tir-an-na; gisilluru; ti…ra).7

Questa foresta, che può combinare con la massima dea zumera In-anna con

tir-an-na

rainbow (‘bow’ + ‘sky’ + genitive).7

risponde, anche al magnifico augurio di vederci fra cento anni dell’intuizione sull’eternità fatta da questo laicissimo autore, che pareggia Pier Paolo Pasolini in grandezza.

(Gish)tir-esh-ia, ‘luogo di vita-morte della foresta’, ha in esponente Gish/Gesh di Gish-u/Gesh-u = alberi-tutto.

In questo modo ci spersonalizziamo e ci animiamo nella vegetazione che ci porta facile a Zumer.

 

Carlo Forin

 

 

1 Te.be = ‘connessione al essere’ in zumero.

2 John Alan Halloran, Sumerian lexicon, Logogram Publishing, Los Angeles, 2006: 275.

3 Ivi: 218.

4 Ivi: 65.

5 Ivi: 117.

6 Ivi: 119.

7 Ivi: 277.


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.5%
NO
 24.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy