Martedì , 23 Ottobre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Carlo Forin. Il governo Conte ha giurato in Quirinale
02 Giugno 2018
 

Nel giorno della festa della Repubblica io ringrazio il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la sua resistenza opposta all’assalto portato dalle forze del caos, rendo onore al sangue dei martiri che ci diede la Repubblica e agli Italiani che la votarono nel 1946.

Saluto il premier uscente Gentiloni e lo ringrazio di aver ben governato.

Saluto con gioia il nuovo premier Giuseppe Conte.

Gli auguro di concludere con la stessa tranquillità un impegno che si presenta molto più arduo. Se riuscirà a silenziare i due personaggi al suo fianco questo sarà possibile. Le prime grida di lotta agli immigrati del ministro degli Interni sono già alte. Governare con una bomba al Viminale sarà durissimo.

Nel quadro ampio vedo prioritaria la lotta per la cittadinanza unica degli europei. Questa è la madre di tutto. Col silenzio su questo obiettivo nulla avremo.

Nel quadro italiano, io auguro a Giuseppe Conte di mantenere l’impegno di risarcire i truffati dalle banche.

A questo proposito, io lo invito a procedere alla cancellazione della legge sulle obbligazioni subordinate che ha già dieci anni di disastri. Come professore di diritto privato, capace di riconoscere in questo vulnus il motivo del crollo di consensi alla maggioranza precedente, ha delle probabilità di perseguire il colossale obiettivo.

Ma le anime nere ai suoi lati, che gridano alla terza repubblica e alle espulsioni, abbassano le sue possibilità al minimo.

Con tutto ciò, alzo il mio augurio all’avvocato degli Italiani: che Dio ti assista!

 

Carlo Forin



Articoli correlati

  Mellana. Ansa
  Mauro Del Barba. Mille proroghe e molte fregature
  Mellana. ...arca miseria!
  Mauro Del Barba. Una scelta scellerata che toglie soldi ai nostri Comuni
  Mellana. Spezzeremo le reni all'UE
  Carlo Forin. Finanziamento di (quali) partiti
  Mellana. Le cose giuste
  Primo Mastrantoni. Il Def e il governo del "Cambiamento": arretrare dal 2018 al 1980
  Roberto Malini. Possiamo recuperare democrazia e civiltà con una nuova Resistenza
  Mellana. Salsicce e def
  Mellana. Vaffa perpetuo
  Lidia Menapace. La Dc al potere
  Carlo Forin. Il Contratto degli Italiani è la Costituzione, perfetta da 70 anni
  Un appello al Presidente della Repubblica affinché il 2 giugno sia festa della Costituzione. Senza parata militare
  2 giugno: civile manifestazione di pace
  Alex Zanotelli. Tangenti sulla vendita d’armi: quanto va ai partiti?
  Sondrio. Camminata della Repubblica. Accessibile a tutti
  Sondrio. I parlamentari 'valtellinesi' tacciono: tutto-va-ben, madama-la-marchesa?
  Enrico Peyretti. Due giugno: Caro senatore...
  Lidia Menapace. 2 giugno repubblicano
  Lidia Menapace. 2 giugno, Festa della sovranità popolare esercitata
  UDI Ferrara. Cittadine da 70 anni
  2 giugno, Festa della Repubblica e della Costituzione. Scriviamo al Presidente Napolitano
  Lidia Menapace. Viva la Repubblica!
  Lidia Menapace. Il Papa e il Presidente
  Annullata la parata del 2 giugno (1976)
  Marco Beltrandi. Per ore impedite a Roma la libera manifestazione del pensiero e dell'attività politica
  Festa della Repubblica. Caro Presidente, cosa c'è da festeggiare?
  Ancora sul 2 giugno, adesso che la “festa” è passata
  Lidia Menapace. 2 giugno, Festa della Repubblica
  Il 2 giugno. A Firenze e a Morbegno. Intanto, a Piateda...
  Terzo racconto dal Parlamento. Mentre sgorga l'ingorgo, con un antico andazzo oligarchico
  2 giugno, festa della Repubblica
  Morbegno-Talamona. 2 giugno 2011
  Lidia Menapace. Le priorità
  Peppe Sini. Nove ruminazioni per la Festa della Repubblica
  Piccoli esperimenti di democrazia
  due di giugno
  Parola di donna… L’Arvangia al femminile per la Festa della Repubblica
  Lidia Menapace. Festa della Repubblica
  Elisa Merlo. Belle scene di guerra
  Parata militare. Il milione risparmiato non sarà per l'Abruzzo ma per Palermo
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy