Giovedì , 13 Dicembre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Diario di bordo
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Morbegno. Per il diritto alla salute, Sabato sera un confronto cittadini – amministratori – candidati 
Così prosegue, anche in campagna elettorale, l’iniziativa civica del comitato “Salviamo la nostra sanità”
20 Febbraio 2018
 

Annunciato per tempo (sabato 3 febbraio il manifesto-avviso affisso alla casetta davanti all’ospedale e avvio di volantinaggio e passa-parola; domenica 4 annuncio uscito su La Provincia di Sondrio) e con inviti personalmente rivolti ai 25 Sindaci del Morbegnese e ai 32 Candidati provinciali alle regionali, è stato convocato dal comitato Salviamo la nostra sanità un confronto pubblico con i cittadini “per l’attuazione dell’intesa territoriale sulla sanità" raggiunta in un anno di incessante iniziativa civica e popolare, fatta propria e ratificata nelle deliberazioni unanimi di buona parte delle Amministrazioni comunali.

L’incontro è fissato per sabato 24 febbraio, alle ore 20:45, a Morbegno presso l’Aula magna delle Scuole medie in Viale Ambrosetti, ed è infatti proprio il 24 febbraio 2017 che il Comitato, costituitosi una settimana prima, dava inizio alla raccolta firme sulla petizione popolare che raccolse migliaia di firme.

Sarà importante, innanzitutto, vedere quanti sindaci saranno presenti, in prima persona e/o con rappresentanze dell’Amministrazione da loro guidata, a sostenere e rafforzare gli indirizzi che hanno scelto di fornire ai gestori delle aziende sanitarie regionali o – perché no, nel caso dei 2 comuni che non hanno inteso farlo – a finalmente spiegare le ragioni della loro ‘astensione’…

Parimenti interessante sarà la partecipazione, o l’assenza più o meno… diplomatica, dei candidati e conoscere il contributo che le forze politiche di cui sono espressione intendono fornire alla concreta attuazione dell’intesa di territorio ovvero, anche qui, le argomentazioni contrarie all’iniziativa democratica fin qui linearmente condotta nel Morbegnese e agli obiettivi che la stessa si è data.

La puntuale e completa realizzazione dei “5 punti irrinunciabili” (dei quali gli organizzatori distribuiranno appunto pro-memoria all’ingresso) è infatti il tema posto ad oggetto della serata. Dettaglio e specificazione che non consentirà al dibattito di scivolare sui ‘massimi sistemi’, né sulla ricerca e sull’attribuzione di responsabilità antiche o recenti per la, indubbiamente grave, situazione nella quale ci troviamo. Nessuna concessione, benché la tentazione potrà essere forte data la variegata provenienza geografica dei convenuti, nemmeno alle perenni diatribe circa ruoli e prospettive dei diversi presidi ospedalieri (Sondrio, Sondalo, Chiavenna, Menaggio…). Non per campanilismo, né perché non vi siano intrecci e connessioni, ma per semplice ‘economia dei lavori’, la serata del 24 intende concentrarsi – con il contributo di tutti quanti lo vorranno – sulle modalità più efficaci per conseguire, tutti e ciascuno, gli obiettivi dell’intesa territoriale per la sanità nel Morbegnese. Intesa per la definizione della quale, a giudizio del Comitato, già è stato preso in considerazione e approfonditamente valutato il contesto oggettivo e programmatico in cui si pone.

Un confronto che si preannuncia, dunque, vivace e -soprattutto- utile se tutti vorranno fare la loro parte e Salviamo la nostra sanità sollecita per questo i cittadini a vincere pigrizia (“il sabato sera c’è di meglio da fare...”) e sfiducia (“tanto faranno le solite promesse...”) per intervenirvi, com’è giusto, da protagonisti. Si tratta del nostro diritto alla salute! (Red.)


Articoli correlati

  Luigi Mescia. Sondrio: Declino e degrado della sanità provinciale
  Morbegno. Tutti in piazza per l'ospedale
  Morbegno. P.S. Alpino, Riabilitazione cardiologica, Medicina, potenziamento Hospice e Poliambulatorio nel presidio ospedaliero territoriale
  Pronto Soccorso Alpino
  Buon lavoro, direttore Rotasperti!
  Ambrogio Saibene. Sanità di montagna: Morbegno assente ingiustificato
  Morbegno. I N A U G U R I A M O
  “Salviamo la nostra sanità” verso un'intesa di territorio
  Morbegno Sanità. De Biasi (Pd): “Fondamentale garantire l’apertura 24 ore su 24”
  Morbegno. Da oggi via l’anestesita dal presidio ospedaliero?
  Angelo Costanzo, PD. Basta tergiversare sulla sanità in provincia di Sondrio!
  Morbegno. Dopo Della Bitta, Trivella...
  Gianfranco Cucchi. La sanità di montagna, il POT di Morbegno e l'autonomia
  Adesso tocca all'Azienda socio-sanitaria aggiornare il suo Poas
  Morbegno. “Maroni, chiudi la Comunità Montana non il Pronto Soccorso!”
  Sanità di montagna: un malato da rianimare
  Morbegno. Non chiediamo la luna, ma esigiamo decenza
  Morbegno. Un presidio ospedaliero territoriale da riempire di contenuti
  La divisione del patrimonio ospedaliero e sanitario
  “Niente Città alpina senza Pronto soccorso alpino”
  Morbegno. Salviamo la nostra sanità: “Non molliamo!”
  Sanità a Morbegno: cosa sta succedendo?
  Morbegno. “Chi, quando e perché ha chiuso la Ria­bi­li­ta­zio­ne cardiologica?”
  Ospedale di Morbegno. “Roba da Gabibbo...”
  Morbegno. Meglio una non-Provincia attiva che una Comunità Montana assente
  Morbegno. Meno 5 giorni alla chiusura del Pronto Soccorso
  Radicali Milano. “Via Infrastrutture Lombarde!”
  P.S. Morbegno. Bene la prosecuzione con turnistica e organiz­za­zione consolidate
  La Città di Morbegno e il suo Ospedale
  +Europa, Sondrio. Ultimi giorni per firme presentazione lista regionale
  Regionali 2018, Lombardia. Ultime chances per presentare lista completa di +Europa
  Morbegno. La sinistra necessaria: valori antichi e persone giovani
  Sì all’intesa tra Pd e +Europa con Emma Bonino. Il confronto prosegue
  Sondrio e Morbegno. Elezioni: Per il Pd doppio appuntamento sabato 17 febbraio
  Mellana. Pronostici per il 5 marzo
  +Europa con Emma Bonino Sondrio: Le candidature per la Camera dei deputati
  Regionali 2018. Torna a Sondrio Giorgio Gori
  Liberi e Uguali, con Matteo Oreggioni in Lombardia
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.5%
NO
 26.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy