Martedì , 25 Luglio 2017
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Scuola > Laboratorio
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Balamòs Teatro. Progetto (R)esistenze 2017
18 Aprile 2017
 

La vita quotidiana, la morte, la guerra, la festa, l’amore, il lutto, la città, la lotta, le rovine, infine la pace: esistere e resistere. (R)esistenze è uno spettacolo teatrale basato su alcune microstorie di vita quotidiana e di fatti storici accaduti tra Ferrara e Porotto durante il periodo della Resistenza, protagonisti un gruppo di giovani ragazzi ferraresi.

Noi pensiamo che la Resistenza abbia ancora e sempre qualcosa da dire. La Primavera del ’45 ci stimola”: 57 repliche in undici anni.

Torna per il dodicesimo anno consecutivo il progetto e lo spettacolo (R)esistenze – storie della Resistenza nel ferrarese” a cura di Balamòs Teatro, con cinque repliche (dal 19 al 21 Aprile 2017), presso il Centro Teatro Universitario di Ferrara e una replica il 22 Aprile presso l'istituto Comprensivo “G. Bentivoglio” di Poggio Renatico, riservate alle scuole medie di Ferrara e provincia con una replica aperta a ingresso libero per il pubblico adulto previa prenotazione.

Lo spettacolo è tratto dal libro di Nico Landi Una storia di Storia, ed è diretto da Michalis Traitsis, regista e pedagogo teatrale di Balamòs Teatro, con gli allievi del laboratorio teatrale del Centro Teatro Universitario di Ferrara Claudia Cincotti, Giuseppe Lipani e l’attrice e musicista Lara Patrizio. Disegno luci di Cristina Iasiello.

L’intento degli allievi del laboratorio teatrale, nel cui ambito si è originato lo spettacolo, è stato quello di vivificare ricordi, immagini, testimonianze, attraverso la rievocazione di storie, tramandate come orme preziose dalle persone che hanno vissuto un periodo di rara intensità politica, sociale ed esistenziale.

Lo spettacolo è stato espressamente immaginato per le giovani generazioni; ci si è accostati al tema della guerra e della resistenza con accenti delicati, nel tentativo di evitare toni celebrativi e retorici, per privilegiare un terreno sempre attuale di amicizie, solidarietà, tradimenti, sogni, amore.

Alle classi che hanno aderito al progetto si è proposta la lettura del libro, accessibile e intenso, di Nico Landi (il libro è stato ristampato nel 2011 dal Comune di Ferrara e ora è anche disponibile come e-book gratuitamente scaricabile), in modo tale da potersi confrontare, in seguito alla visione dello spettacolo, con il regista e gli attori in un dialogo aperto intorno a tutto ciò che gravita intorno al lavoro: la storia dell’Italia, ma in particolare quella ferrarese, in un periodo drammatico e complesso, le tecniche dell’adattamento del testo, la messa in scena, la recitazione, l’interpretazione musicale, l’utilizzo dei materiali scenici e tutto quello che stimola la curiosità e l’interesse del giovane pubblico.

Dalla nota della regia: Noi pensiamo che la Resistenza abbia ancora qualcosa da dire alle nuove generazioni, che valga la pena di insistere a mantenerla viva, ed accettare il rischio di passare per “pedanti”, custodi di un cerimoniale superato. Non si tratta di “beatificare” la Resistenza, ma di parlare di resistenti, tutti - donne, uomini in carne e ossa, giovani - alla ricerca di una via d’uscita dall’infamia e dal dolore di una guerra, a cui troppi avevano creduto, perché la strada che conduce alla deriva della libertà è lastricata di menzogne, amplificate dai media e digerite piano piano dall’opinione pubblica.

Ieri come oggi.

La primavera del ’45 ci stimola. La Resistenza non ha “predicato” la verità, è servita a testimoniarla. Ci ha lasciato un insegnamento che è sempre attuale: bisogna osare la speranza.

 

(R)esistenze

storie della Resistenza nel ferrarese 2017

il programma completo:

Mercoledì 19/4, ore 9:45 - Centro Teatro Universitario di Ferrara

Giovedì 20/4, ore 9:00 - Centro Teatro Universitario di Ferrara

Giovedì 20/4, ore 11.30 - Centro Teatro Universitario di Ferrara

Venerdì 21/4, ore 9:00 - Centro Teatro Universitario di Ferrara

Venerdì 21/4, ore 11:30 - Centro Teatro Universitario di Ferrara

Sabato 22/4, ore 10:30 - I.C. G. Bentivoglio di Poggio Renatico (Fe)

 

La replica delle 11:30 di Giovedì 20/4 è aperta a ingresso libero per il pubblico adulto, previa prenotazione: 328 8120452.

 

progetto a cura di Balamòs Teatro - Associazione Culturale

in collaborazione con: ANPI Ferrara, Centro Teatro Universitario di Ferrara

e con il patrocinio di: Regione Emilia Romagna, Comune di Ferrara


Foto allegate

La locandina
Articoli correlati

  Teatro e Carcere: “Le Troiane” presso la Casa di reclusione femminile di Giudecca – Venezia
  Ferrara. Teatro Ragazzi: “Il Mago di Oz”
  Ragazze e ragazzi del “Tasso” di Ferrara a Venezia con Balamòs Teatro
  “Etica ed estetica del teatro in carcere”
  Teatro in carcere: Cantica delle donne
  Ferrara. Balamòs Teatro - progetto “(R)esistenze” 2012
  Cantica delle donne al Teatro Comunale di Casalmaggiore
  Strade Maestre: tragitti di teatri della scuola ad Altopascio
  Balamòs. Progetto teatrale "Fuori dai Margini"
  Balamòs Teatro. Appunti Antigone alla C. R. Giudecca
  Ottavia Piccolo alla C.R. Femminile di Giudecca
  Balamòs. Teatro in carcere: la giornata mondiale del teatro a Venezia
  LiberArte: Convegno Internazionale sulla Giustizia Rieducativa Giovanile
  Balamòs Teatro: “Le Troiane” al Maddalene di Padova
  Teatro e Carcere al festival della rivista Internazionale
  Antonio Albanese e Alessandro Castriota alla Casa di Reclusione Femminile di Giudecca
  Ferrara. Balàmos Teatro, Progetto “(R)esistenze” 2013
  Ferrara, Balamòs Teatro. Il diritto alla memoria
  Gabriele Salvatores alla C.R. Femminile di Giudecca
  Enzo Vetrano e Stefano Randisi alla C.R. Femminile di Giudecca
  Ferrara. Cantica delle donne all'Unifestival 2015
  Balamòs Teatro. La Tempesta di Sasà
  Balamòs Teatro. “Ieri, oggi, domani...”
  La Presidenza della Repubblica per “Passi Sospesi”
  Ferrara, Balamòs Teatro. Progetto (R)esistenze 2015
  Balamòs Teatro. Metamorfosi 2017
  “Voci e suoni da un'avventura leggendaria”
  La Mostra del Cinema di Venezia alla Casa di Reclusione Femminile di Giudecca
  Balamòs Teatro. “Appunti Antigone” a Savigliano
  Balamòs Teatro alla Casa di Reclusione di Salonicco
  Linguaggi del teatro e dell'attore
  Balamòs Teatro vi presenta i Funamboli
  Premio della Critica Teatrale 2013 a Michalis Traitsis
  Balamòs Teatro. Progetto “(R)esistenze” 2014
  Balamòs Teatro. Progetto teatrale Sguardi Diversi 2015
  “Cantica delle donne” al carcere della Giudecca
  Ferrara. Balamòs Teatro: Progetto (R)esistenze 2016
  “Uomo invisibile” di Paolo Musìo alla C.R. Femminile di Giudecca
  “Appunti Antigone” a Ferrara, alla C.R. di Giudecca e a Padova
  L’Arte scaccia l’ombra della paura dentro e fuori il carcere
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 62.5%
Non so.
 1.2%
Non sono d'accordo.
 36.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy