Venerdì , 22 Febbraio 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Sport e Montagna > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Capodanno alpino, con pattinaggio su ghiaccio e caccia al tesoro 
Proseguono gli eventi a Gerola, vacanze tra musica, sport e svago
31 Dicembre 2016
 

Per la stazione montana valtellinese settimane che trascorrono con concerti, spettacoli, momenti di ritrovo all'aperto, sport invernali e una avvincente caccia al tesoro

 

 

Natale in montagna. È il momento delle proposte di spettacolo, culturali, suggestive e di celebrazione in ambiente per il Natale e le festività di Geròla. Nella stazione invernale valtellinese martedì 27 dicembre al polifunzionale del paese si è esibita in un lungo concerto la Banda di Premana, o Corpo Musicale San Dionigi ensemble bandistico lecchese che ha presentato il proprio attuale repertorio (foto), tra brani classici, altri della tradizione bandistica, oltre alle interpretazioni per fiati e percussioni di celebri colonne sonore di film.

Pubblico soddisfatto, musicisti che hanno rinsaldato con questo concerto un legame che esiste da tanto tempo tra Valgeròla e Valsassina. «Premana e il nostro paese pur appartenendo a due diverse province sono geograficamente contigui» ha ricordato Sergio Curtoni, responsabile didattico dell'Ecomuseo della Valgerola, «ci separano le cime dello spartiacque orobico, ma condividiamo tanto, comprese alcune importanti produzioni casearie. E tra le comunità delle due zone c'è sempre stato scambio, abbiamo una tradizione di amicizia che si rinnova nel tempo. Ci si incontra per le sagre, per i momenti di festa e questa volta» ha aggiunto «sono saliti sul palco del nostro teatro cittadino per offrirci un grande concerto natalizio. Sono stati nostri ospiti, è stata una serata molto gradevole e sentita».

Per Capodanno a Geròla i brindisi sono allo scoccare della mezzanotte del 31 nella frazione di Castello, davanti al grande falò e al vecchio lavatoio. Falò “in predicato”: «Con questo gran secco che caratterizza il clima in questi giorni in pianura e in montagna» hanno precisato dalla località «non è detto che si possano accendere fuochi, attenzione anche ai giochi pirici, vedremo se saranno adottate ordinanze. Di certo» è stato aggiunto «seguiremo la tradizione dello scambio di auguri e dei brindisi, nella frazione di Castello, in uno dei borghi rustici meglio restaurati e conservati della Valtellina».

Sempre il 31 apre anche in centro paese la pista di pattinaggio su ghiaccio. Campo di gioco sulle lame dei pattini, aperta di giorno e illuminata la sera.

Continua anche la Caccia al tesoro dedicata allo “spirito natalizio”. È una caccia al tesoro “tecnologica” e da affrontare con piglio “scoutistico”. Ci sono prove da superare, ci si deve scambiare gli auguri con e tra la gente del posto, fare selfie, in mano gli smartphone, in coppia, in famiglia, in gruppo, scoprendo gli angoli storici e caratteristici di una delle zone alpine più preservate e integre delle Alpi Lombarde.

 

Ecomuseo Valgerola


Articoli correlati

  Gran Prix Valgerola 2010. Domenica 28 febbraio la 4ª tappa
  Trofeo Balbiani quinta prova del Gran Prix Valgerola
  Domenica 14 a Pescegallo il Trofeo Cirillo Luzzi, sesto appuntamento del Gran Prix Valgerola
  A Luca Buzzella il trofeo Cirillo Luzzi
  “Ad un Passo dal Cielo”
  A Pescegallo Brivio vince il Trofeo Antonia Orio
  Geròla alta. Domenica di gite alpine, accolti dall'ospitalità locale
  Spettacoli umoristici e “befane rocciatrici” di scena a Geròla
  Geròla Alta. Tutti dappertutto
  Geròla. Una giornata sulle Alpi lombarde, tra percorsi guidati e sapori tipici
  Nuova neve e tante opportunità per gli sport e attività invernali in Valgeròla
  Michele Brivio vince il Trofeo Galbusera Maccani
  Geròla prepara il suo Natale tra tanta neve
  Scatta la corsa verso le Montagne di Cioccolato
  Valgerola, Valtellina. Inaugurato il ponte in Val di Pai
  Escursioni in am­bien­te e viaggio tra i sapori in Valgeròla
  Escursione a Geròla: si passeggia e ci si distende
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy