Venerdì , 22 Febbraio 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Scuola > Notizie e commenti
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Maria G. Di Rienzo. Scuole future 
Per fortuna c'è Lunanuvola's Blog che ri-media
05 Luglio 2015
 

«Noi nelle scuole abbiamo ancore le aule! Le aule! Le aule! Andate a vedere le scuole in Norvegia, in Olanda, in Danimarca, in Germania, non ci sono più le aule! Ci sono spazi aperti, dove non c’è più neanche il libro, c’è l’iPad…»: queste frasi di Beppe Grillo (del 22 giugno 2015) sono state citate a destra e a manca nei giorni successivi.

È chiaro, si tratta di un attacco diffamante ad orologeria ordito da zombies che usano la macchina del fango contro gli unici veri difensori del popolo italiano, gli M5s e il loro leader maximo. Perché prima di giudicare il passo riportato dovreste contestualizzarlo e leggere tutto il discorso – e se poi ancora non siete d’accordo vuol dire che vi paga Rothschild.

Comunque, ecco qui quel che i media di stato servi dei massoni e dei rettiliani non vi hanno detto, ecco il testo mancante!

«Spazi aperti, capito, in mezzo alla natura con il tuo tablet e lo smartphone alimentati da una quercia! Al massimo ti casca in testa qualche “schitto” di uccellino (poi ti lavi con la biowashball, non c’è problema), non l’intero soffitto come ad Ostuni! In Norvegia, in Olanda, in Danimarca, in Germania, i soffitti delle scuole non possono cadere, perché non ci sono aule e quindi non ci sono soffitti! Semplicissimo, certo, ma dove mettiamo BigPharma, la lobby dei cerottari e quella degli ingessatori che guadagnano miliardi riparandoci i bambini smazzoccati dal crollo dei soffitti, eh? Eh?!

Noi abbiamo ancora l’ingerenza dello stato nelle scuole! Lo stato! Ci sono scuole “statali”, è una vergogna, fanno il lavaggio del cervello ai nostri figli, buttano via i nostri soldi, scuole che non servono a un cazzo! E allora? E allora basta con i finanziamenti pubblici, me-ri-to-cra-zia, metti le scuole sul mercato, se si guadagnano uno sponsor bene, se no vaffancuuuloooo!

Noi nelle scuole abbiamo ancora gli insegnanti! Gli insegnanti! E’ pazzesco! Qua il primo che passa con una laurea può avere in mano i nostri figli, indottrinarli, omosessualizzarli con il gender, ibridarli con gli immigrati rumeni! In Norvegia, in Olanda, in Danimarca, in Germania, non ci sono più gli insegnanti. I ragazzi partecipano invece a consultazioni online, tipo: cosa vuoi imparare oggi fra queste tre offerte? Scienza – Scie chimiche; Educazione civica – Cosa faresti con la Boldrini in macchina; Economia: Signoraggio fruttariano sostenibile. (Italiano? No, l’Italiano no, in Italia non lo parla più nessuno, non fa rete e non è previsto nelle profezie di Casaleggio.) Gli studenti votano, capito, scelgono! Uno vale uno! Poi decide lo sponsor della scuola, proprietario del marchio.

Noi nelle scuole abbiamo ancora i bidelli! Non so se rendo l’idea! I bidelli! Controllati dai poteri forti, sindacalizzati, indemoniati, avidissimi! Andate a vedere le scuole in Norvegia, in Olanda, in Danimarca, in Germania, non ci sono più i bidelli, ci sono servomeccanismi replicabili con stampante 3D, connessi ad internet, che fanno tutto e funzionano con tutto! Li alimenti con acqua diamante, aceto di mele, sangue di sindacalisti, e addio Bilderberg, vaffancuuuloooo!»

 

Maria G. Di Rienzo

(da Lunanuvola's Blog, 4 luglio 2015)


Articoli correlati

  Lidia Menapace. Paura
  Franco Astengo. Il significato politico del voto di fiducia sul ddl 'scuola'
  Maria G. Di Rienzo. Motivi passionali
  Maria G. Di Rienzo. Amministrazioni “rottamate”
  Maria G. Di Rienzo presenta il suo romanzo “Il giudizio di Morna”
  Maria G. Di Rienzo. Renee contro il sessismo
  Karin Tennemar. La libertà devi prenderla
  Marco Pannella. La mia lettera a Beppe Grillo
  Gino Songini. Dalla villa di Arcore a quella di Sant'Ilario, da un pifferaio a un altro
  5Stelle. A Tirano e a Cosio Valtellino per il dopo-elezioni
  Rosario Amico Roxas. Quamquam ridentem dicere verum quid vetat?
  Propongo un “Va”, impegnativo e positivo
  Rosario Amico Roxas. I paradossi della realtà!
  Valeria Manieri. Insomnia café 5. “Non ho l’età?” Lettera a un giovane radicale
  Tsunami Tour. Non solo Grillo ma soprattutto una grande festa per tutti
  Segretario Pd e par condicio (di Gianluigi Corinto - www.aduc.it)
  Carlo Forin. La legge sui partiti
  Alice Suella: No a censure per Santoro e Travaglio
  Marco Lombardi. Aiuto: ho un grillo per capello!
  Salvatore Sblando: Beppe Grillo è tornato a fare il comico
  Valter Vecellio. Chi ha paura di Beppe Grillo? Con postfazione di Marco Pannella
  Anche Beppe Grillo a sostegno dei referendum radicali?
  Erminia Passannanti: Blogging, Dissidence e Comunità on-line.
  Piero Cappelli. Dai cacciabombardieri al Superenalotto e… i poveri, tanti! Che Italia, ragazzi!!
  'L GAZETIN nella mischia delle Primarie
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.2%
NO
 24.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy