Mercoledì , 22 Novembre 2017
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Bottega letteraria > One Shot
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
24. Silvia Monti domanda a Tiziano Fratus
01 Marzo 2010
 

Pubblicare.

E con chi? E come? E a quale prezzo?

Sono quesiti che un poeta è costretto a porsi, prima o poi. Nei modi e nei momenti più svariati del suo percorso artistico. E non si tratta di una questione da poco. Tiziano Fratus, per esempio, ha fatto una scelta di campo ben precisa. S'è dato una risposta tutta sua...

 

 

Editore di te stesso. Non potrebbe sembrare una scelta un po' azzardata?

 

Mah, editore di me stesso... per quanto riguarda l'Italietta... dopo aver avuto un contratto con Guanda a trent'anni mi sono detto che probabilmente meritavo di più: non è poi così grandioso, eccitante frequentare i vecchi poeti che hanno passato gli ultimi trent'anni a parlare soltanto di se stessi... peggio ancora i critici di professioni che meditano congiure e veicolano l'idea che soltanto loro ci capiscono davvero qualcosa... credo che oggi gli scrittori onesti, se ne esistono ancora, siano narratori o drammaturghi o poeti meritino di meglio rispetto al narcisismo dilagante, schiacciati come si è da una tradizione di giganti che fanno impallidire gli scrittori e le opere di oggi... ho preferito stare fuori da questi meccanismo, mi sono detto che preferisco farmi una passeggiata nei boschi piuttosto che stare alle calcagna di critici, giornalisti, assessori e simili... anche perché rischi di costruire qualcosa con persone che poi vengono travolti da scandali di tangenti o sessuali...insomma, anche un pizzico di amor proprio!

Fuori dall'Italietta ho editori in tanti paesi, dal Canada al Brasile, dall'Argentina a Singapore, dalla Scozia alla Svizzera alla Spagna al Portogallo... ho deciso che nella vita non volevo pensare soltanto a me stesso e quindi ho dato vita ad un polo editoriale che promuovesse in Piemonte, prima di tutto, la poesia dei poeti che in questa regione vivono e scrivono... è la Manifattura Torino Poesia: penso che possiamo ritenerci orgogliosi di quel che abbiamo intessuto e dei progetti che abbiamo in cantiere. Al momento ho la testa tutta proiettata alla mia prossima tournée negli Stati Uniti, il direttore del Poetry Center di Chicago ha curato un seleceted poems della mia umile poesia, che andrò a presentare in aprile in diverse città, in un viaggio coast to coast... niente male per un poeta di 35 anni... o no?

 

 

testo e nota biografica di trovano sul sito di Torino Poesia (www.torinopoesia.org)

 

s.


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 62.6%
Non so.
 1.1%
Non sono d'accordo.
 36.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy