Domenica , 18 Aprile 2021
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Scuola > Laboratorio
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
A Rovato con la scrittrice milanese Paola Fargion 
Il secondo appuntamento del festival Fare Memoria dedicato a Donne e Shoah
06 Febbraio 2016
 

Fa tappa a Rovato (BS), lunedì 8 febbraio, il secondo appuntamento del festival “Fare Memoria”, il ciclo di incontri organizzato dalla Fondazione Filosofi lungo l’Oglio e promosso in collaborazione con il Master in Didattica della Shoah dell’Università Roma 3, con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Brescia, Consigliera di Parità di Brescia e con l’adesione del Prefetto di Brescia.

Ospite della serata la scrittrice Paola Fargion. Classe 1957, laureata a pieni voti in Scienze Politiche nel luglio 1979, ha vinto un concorso delle Nazioni Unite che l’ha portata nell’Africa australe dove ha lavorato nell’ambito della Cooperazione allo sviluppo per due anni. Nel 2012 ha pubblicato con successo il suo romanzo d’esordio: Diciotto Passi (Rusconi, 2012) a cui è seguito un secondo, nel 2014, Come pesci sulla terra (Rusconi, 2014). Nel 2013 è stata ospite del Festival di cultura ebraica “Lech Lechà” a Trani, della Festa del Libro ebraico a Ferrara. È sempre attiva nell’organizzazione di eventi, incontri e dibattiti che abbiano la Shoah e l’ebraismo come temi centrali in tutte le loro sfaccettature.

L’incontro, dal titolo “Diciotto passi nella Memoria” - tanti quanti sono, secondo la scrittrice milanese, i passi da percorrere alla ricerca dell’identità e del senso di appartenenza – prosegue la riflessione sulla Shoah iniziata mercoledì 3 febbraio a Chiari, in una sala gremita di giovani (ma non solo), con la studiosa di storia degli ebrei Anna Foa, che ha posto l’accento sulla narrazione al femminile della Shoah.

Durante la serata verrà presentato anche l’instant book di Paola Fargion Diciotto passi nella memoria (Massetti-Rodella, 2016, 64 pp., 5 €) con la postfazione di Francesca Nodari, filosofa e direttore scientifico Fondazione Filosofi lungo l’Oglio.

L’appuntamento è alle 20:45, presso la Sala del pianoforte del Palazzo municipale (via Lamarmora, 7). Ingresso libero.

Info e programma su: www.filosofilungologlio.it. Gli aggiornamenti sono disponibili anche sui canali social della Fondazione.

 

Filosofi lungo l’Oglio


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 73.9%
NO
 26.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy