Martedì , 20 Agosto 2019
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > AgriCultura > Cosa bolle in culdera
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Alfredo Mazzoni. Campagna per l'agricoltura contadina 
Presentazione “filosofica” della petizione
Alfredo Mazzoni,
Alfredo Mazzoni, 'Mio padre alla Selva di Geltrüda', Autunno 2009 
08 Aprile 2012
 

Partiamo dall'Istituto Tecnico Agrario Statale “G. Piazzi” di Sondrio [www.itasgpiazzi.it] una scuola di formazione voluta e conquistata senza false modestie anche grazie al lavoro della SCAM (ex ACB), la mia e la nostra associazione (somebody remember?) che per anni si è battuta per ottenere questo obiettivo utile e necessario al territorio della provincia di Sondrio, all'agricoltura e all'AgriCultura di montagna. Accanto però a questo traguardo mi sono, e ci siamo sempre posti il problema della situazione attuale del territorio: ma quei “quattro agricoli”, che stanno diventando 44 e che probabilmente con l'aria che tira diventeranno per forza 444.000 e più, che hanno due pertiche di prato, 5 galline, due asini, 10 capre, un orto, una coniglia che deve partorire, ecc., come possono fare senza investire e magari indebitarsi per continuare con più tranquillità a coltivare la loro poca terra, ad accudire i sette polli, a mangiarsi un capretto o un agnello, a pasqua, da loro allevato senza andare al macello “pubblico” che gli costa più del valore dell'animale?

Spiego meglio attraverso un esempio: avete presente la rivista Vita in campagna [www.informatoreagrario.it oppure www.vitaincampagna.it]? Bene! A me è capitato una volta, che avevo il pallino della fattoria fai da te, di leggere questa rivista (sono stato anche abbonato) e di ammirarne un bel disegno tipo quadro agreste dove vi era disegnata, “dipinta”, appunto, una fattoria modello fai da te. Un sogno... Questa rivista è fatta così bene che indica spesso i prezzi, le valutazioni, i preventivi, le stime, tanti dati insomma. Adesso non ricordo l'anno, tant'è che non ho presente se si parlava di 120 milioni di lire o di 120.000,00 euro. In entrambi i casi capite che per me e per molti “agricoli fai da te”, il consiglio illustrato magistralmente dalla rivista specializzata poteva essere appeso come quadro alla parete della baita col tetto in piode del Novecento...

Forse facebook non è il massimo della privacy... Se però ti fai amico di tanti “agricoli fai da te” è facile che prima o poi qualche idea che circola possa aiutarti a risolvere qualche tuo problema oltre a venire a conoscenza che tanti la pensano come te e a farti sentire un po' meno un... vecchio orso...

È stato il caso di questa petizione/proposta di legge, recuperata al link www.agricolturacontadina.org.

Esattamente quello che andavo, e andavamo, cercando per poter coltivare in santa pace quelle quattro pertiche di prato o coltivare l'orto di casa o allevare quei quattro polli ruspanti che mi e ci danno tanta soddisfazione.

 

Alfredo Mazzoni

(per 'l Gazetin, aprile 2012
che riporterà anche testo della petizione
e modulo per la raccolta delle firme)


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.5%
NO
 24.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy