Sabato , 21 Aprile 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > AgriCultura > Cosa bolle in culdera
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Antonella Furlini. A proposito di Matüsc e di agricoltura ancora praticata in montagna 
Il Sindaco di Albaredo per San Marco risponde alle critiche “politiche” di Mazzoni
Antonella Furlini
Antonella Furlini 
18 Gennaio 2010
   

Al Sig. Alfredo Mazzoni

 

Nei giorni scorsi ci è stato riferito di un Suo articolo su un foglio locale chiamato Gazetin a proposito della Festa del Matusc di Albaredo.

Sono rimasta veramente stupita dalle falsità di quanto detto e degli insulti gratuiti che lei rivolge ai nostri Amministratori.

Le preciso che nessuno, né io né l'Amministrazione comunale, è stato invitato alla Festa del Matusc.

Mi sarei aspettata, da parte Sua, più serietà e professionalità considerato che in quel contesto Lei era presente anche in qualità di Presidente dell'ONAF.

Colgo l'occasione inoltre di sottolineare quanto Lei e altri detrattori invidiosi volutamente non dicono mai, ovvero che se oggi nel territorio di Albaredo per S. Marco ci sono ancora diverse aziende agricole è merito sicuramente dei produttori e non degli organizzatori di Feste, ma soprattutto dell'Amministrazione comunale che in questi anni ha investito notevoli risorse per le aziende e l'economia tipica agricola. Il nostro Comune è l'unico che assegna contributi alle aziende in base alla quantità del latte prodotto, altri Comuni, confermandone il fallimento, danno contributi per la fienagione con lo scopo di mantenere puliti i prati per i turisti e non per sostenere l'agricoltura. Il successo riscontrato con la creazione, da parte nostra, del Caseificio Alpi Bitto si è rivelata la scelta vincente che ha salvato l'attività agricola nel nostro Comune. Infatti statisticamente nelle Alpi è l'unico Comune che vede ogni anno l'aumento del latte prodotto.

Quello che risulta strano è che certa stampa, e anche Lei, si dimentichino di valorizzare i successi del Comune di Albaredo per S. Marco che, guarda caso, viene chiamato da molti a livello Provinciale ed Europeo a relazionare perché ritenuto uno straordinario esempio. Del resto è sufficiente volgere lo sguardo alla Valtartano o alla Valgerola per capire come in quei casi l'agricoltura praticata sia definitivamente scomparsa.

 

Un consiglio personale, prima di scrivere falsità o affermazioni ridicole, si informi, ma soprattutto lo faccia in buona fede, che nell'articolo da Lei scritto è mancata del tutto.

 

Cordialmente

 

Antonella Furlini

Sindaco di Albaredo per San Marco


Articoli correlati

  Alfredo Mazzoni / Renato Ciaponi. Per ‘l Matüsc di Barilocc... Copiamo il “Bitto”!?
  Alfredo Mazzoni. Matüsc di Barilocc: dieci anni in crescendo
  Bitto storico. A Cheese 2013 sempre da protagonista
  Ettore Del Nero. Ancora sul Matüsc di Barilocc. Una contro-proposta: “zone franche” per le “terre alte”!
  6ª Mostra del Matüsc di Barilocc
  Sarà ‘l matüsc a salvare i maggenghi di Albaredo?
  Albaredo e i suoi formaggi
  Ettore Del Nero. Quel formaggio contadino che, nonostante tutto, caparbiamente ogni anno c'è ancora...
  “I Colori del Bitto”. 13ª Mostra del Matüsc di Barilocc e 10° Trofeo Casari del Matüsc
  Alfredo Mazzoni. Un Convegno e un interrogativo
  Michele Corti. Sulla proposta di ampliamento della produzione del Matüsc
  Su CASESUS il Matusc di Barilocc
  Renato Ciaponi. Non solo Bitto
  Alfredo Mazzoni. Quattro grandi assenti alla “Festa del Matüsc di Barilocc”
  “I colori del Bitto”. Sabato e domenica in Albaredo per San Marco
  Dal Bitto al Matusc
  Museo del Bitto e dei formaggi orobici di Albaredo per San Marco
  È in edicola con Paperino l'ultimo GAZETIN
  Albaredo. I sapori del Bitto
  Alfredo Mazzoni. Un paese di artisti. “The garden of my dream”
  Radioattività va ad Albaredo con tanti ospiti e curiosità
  CM Morbegno. Recita a soggetto
 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 1 commento ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 75.6%
NO
 24.4%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy