Sabato , 08 Agosto 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Arte e dintorni
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze 2020 
Al via la quinta edizione del Premio Friends of Florence per la tutela del patrimonio artistico e culturale di Firenze
26 Dicembre 2019
 

La Fondazione non profit Friends of Florence, in collaborazione con la segreteria organizzativa del Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze, presenta la quinta edizione del Premio Friends of Florence, a favore di interventi di restauro, tutela e conservazione di beni culturali che si trovano nella città di Firenze promossi e curati da ditte di restauro specializzate.

Il bando è pubblicato sul sito del Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze e si avrà tempo fino al 12 marzo 2020 per candidare un progetto di restauro di un’opera ubicata nella città di Firenze.

Il Premio: Si conferma anche per la quinta edizione del Premio Friends of Florence – Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze 2020, l’erogazione in denaro dell’importo di € 20.000,00 IVA inclusa, finalizzata alla realizzazione di un restauro di un’opera ubicata nella città di Firenze che deve essere fruibile al pubblico o che lo dovrà diventare dopo l’intervento. I progetti potranno essere presentati da restauratori e ditte di restauro presenti nell’elenco dei nominativi abilitati all’esercizio della professione di restauratore (Decreto 183 del 21/12/2018) stilato dal MIBACT, con esperienze di lavoro con le Soprintendenze e possono abbracciare tutti i settori specialistici e tutte le tipologie di materiali (dipinti, legni, affreschi, ceramiche, tessuti, lapidei, bronzi e metalli, carta…).

Dopo il successo delle prime quattro edizioni, il Premio Friends of Florence Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze 2020, si rivolge nuovamente al mondo del restauro, proponendosi ancora una volta come un’occasione per sostenere un settore che va tutelato ma che purtroppo risente dell’incertezza economica contemporanea.

Anche questa quinta edizione rilancia l’attenzione sulla tutela del patrimonio storico artistico quale leva indispensabile per la competitività italiana nel mondo e propone il premio come un’ottima opportunità di lavoro e di sviluppo per un settore, quello del restauro, che richiede professionalità sempre aggiornate ma che purtroppo, mai come in questo decennio, è particolarmente vulnerabile di fronte agli attacchi di una congiuntura difficile e delicata. Grazie al carattere scientifico che il Premio ha assunto da subito, in virtù della collaborazione fra Friends of Florence e il Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze, l’iniziativa ha dato vita a una nuova sinergia fra il mondo della filantropia, quello dei beni culturali e gli operatori del restauro in una città costantemente in fermento come Firenze: un appuntamento biennale, un grande esempio di sostegno all’arte da parte di una Fondazione non profit.

 

Le edizioni precedenti e i vincitori

Nel corso delle quattro precedenti edizioni sono stati presentati 182 progetti. Oltre ai quattro progetti vincitori, Friends of Florence ha trovato donatori per ben 11 interventi di opere fondamentali per la cultura fiorentina e mondiale. In totale sono stati restaurati dunque 15 capolavori appartenenti alla città di Firenze che, grazie al Premio e alla Fondazione Friends of Florence, sono tornati a raccontarsi al mondo, tramandando la loro storia alle future generazioni per un totale di € 300.000,00 (insieme a questo comunicato stampa si allega inoltre la lista degli interventi eseguiti)

 

Modalità di partecipazione alla quinta edizione

Si potrà partecipare scaricando il bando, la domanda di ammissione e la documentazione necessaria dal sito del Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze avendo cura di inviare tutta la documentazione richiesta a mezzo posta Raccomandata a “Premio Friends of Florence - Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze 2020” – via Maggio 13 - 50125 Firenze, entro e non oltre il 12 marzo 2020. Ogni partecipante può presentare all’attenzione della Commissione esaminatrice un (1) solo progetto di restauro, con allegato obbligatoriamente il corrispondente preventivo dettagliato di massimo € 20.000,00 (IVA inclusa). Il Premio può essere assegnato a un progetto di restauro completo oppure a una fase, parte o opera finale di un progetto già avviato. L’esecuzione del lavoro dovrà essere presentata e svolta a regola d’arte, seguendo tutte le procedure previste dalle norme vigenti in materia di conservazione dei beni culturali e sicurezza. Possono essere ammessi anche progetti già presentati nelle edizioni passate, purché corrispondenti ai requisiti del presente bando, inviando ex novo tutta la documentazione.

L’andamento del restauro risultato vincitore sarà monitorato dalla Friends of Florence Foundation, secondo le procedure dettate dal Regolamento della Fondazione allegato al bando.

L’Assegnazione del premio sarà decisa da una Giuria composta dagli illustri membri del Comitato Scientifico del Salone che proclamerà il vincitore in occasione del prossimo Salone del Restauro di Firenze che si terrà in città dal 13 al 15 maggio 2020, a Villa Vittoria – Palazzo dei Congressi, in Piazza Adua n. 1 a Firenze e che simbolicamente darà l’avvio ai lavori del progetto vincitore che dovranno terminare entro il 2020. La premiazione si svolgerà il 15 maggio 2020 alle ore 12:30 presso l’Auditorium di Villa Vittoria.

 

Elisa Bonini


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.2%
NO
 25.8%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy