Giovedì , 16 Luglio 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Lo scaffale di Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Maria Lanciotti. “Verso il cambiamento” di Armando Guidoni
21 Giugno 2020
 

Armando Guidoni

Verso il cambiamento

Nella stessa barca

Edizioni Controluce, 2020

 

Siamo oppressi da una banda internazionale di speculatori di borsa, senza scrupoli e senza etica, che ha formato un mondo di ineguaglianza, di orrore e di miseria. È indilazionabile operare per mettere fine al loro impero criminale.”

Da sofferenza sempre emerge/ nuova linfa creativa. Una premessa che già dice molto sulla nuova opera di Armando Guidoni, spirito libero e rivoltoso che nello stato di blocco che si sta vivendo di più necessariamente si attiva. Verso il cambiamento - Nella stessa barca la titolazione del libro redatto durante il confinamento per emergenza Covid-19, che pagina dopo pagina rivela il rifiuto netto e pertinace dell’Autore contro la pessima gestione del patrimonio comune a vantaggio di pochi accaparratori e a danno della gran parte dell’umanità sempre più disagiata. Che sono i mali di sempre lungo il tormentato e sanguinoso corso della storia umana ma che oggi non trovano più margine d’errore, pena ‒ avvisa Guidoni ‒ il rischio dell’ennesima estinzione, stavolta di massa. E ci va giù duro, Armando Guidoni, e non per partito preso, ma con dati alla mano inoppugnabili e fatti e misfatti sotto gli occhi di chi vuole vedere e obiettivamente considerare: “Siamo oppressi da una banda internazionale di speculatori di borsa, senza scrupoli e senza etica, che ha formato un mondo di ineguaglianza, di orrore e di miseria. È indilazionabile operare per mettere fine al loro impero criminale”.

Ma Armando Guidoni non propone una lettura funebre fine a se stessa, ma piuttosto l’ipotesi fattibile di una rinascita ‒ o risorgimento ‒ di un consorzio umano che abbia finalmente piena coscienza dell’importanza di ogni singolo che forma la collettività, del cui andamento ognuno sia responsabile e corresponsabile nel suo ruolo, da primo e da ultimo cittadino del globo, e dalla sua stessa moralità incentivato ad accrescere il senso dell’unità e della lungimiranza a salvaguardia dell’intero Sistema Mondo, più che mai indispensabile in fase di cambiamento epocale.

Il libro va letto e interpretato e ogni lettore lo farà a suo modo, utilissima in ogni caso la prefazione di Aldo Onorati, e basti il nome, solo qui si vorrebbe ancora aggiungere qualche impressione sull’opera e sull’Autore.

Armando Guidoni, ricercatore, giornalista e divulgatore scientifico, editore e attivissimo operatore culturale, è prima di tutto un grand’uomo che coltiva la poesia del vivere. Le sue opere, in poesia e saggistica, provano che per Armando non vi sono separazioni o distinzioni tra generi letterari, che nella sua scrittura armonicamente convivono e a vicenda si esaltano.

Verso il cambiamento va ancora oltre sperimentando una mescolanza di interventi che lancia il lettore in un prato di opportunità, che però non presenta difficoltà di scelta o di contrasto, ma rende appetibili accostamenti impensati che stuzzicano il palato dei buoni lettori. Senza peraltro scontentare nessuno, ce n’è per tutti i gusti.

Detto in breve, un libro poeticamente scientifico che tante corde fa vibrare senza quasi sfiorarle. Frullati fra indignazione e compassione, fra toni disperati ed esortativi, reiterati e lapidari, perentori e discorsivi, Armando Guidoni scuote la clessidra e cambia giro, Uomo del suo tempo che si fionda senza remore al domani già presente, ancora una volta tutto da inventarsi: “…la sfida non deve essere di operare per tornare alla normalità, ma provare a costruire un futuro straordinario”.

 

Maria Lanciotti


Foto allegate

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 3 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.3%
NO
 25.7%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy