Martedì , 23 Ottobre 2018
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Critica della cultura > Lo scaffale di Tellus
 
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Giuseppina Rando. Emozionalmente 
Una nota al libro di Piera Isgrò, Claudia Vazzoler e Renata Pasini
27 Maggio 2018
 

Piera Isgrò, Claudia Vazzoler, Renata Pasini

Emozionalmente

Illustrazioni di Pierluigi Zavato

Sensoinverso Edizioni, 2017, pp. 76, € 9,00

 

Una raccolta di brevi testi in veste di fantasiosi racconti che, per l’insegnamento che ne rivelano, rimandano alle favole di Esopo e di Fedro.

Emozioni e stati d’animo esplicitati, con fare didascalico, all’inizio del primo racconto, in primarie... come la gioia, la tristezza, la paura, il disappunto e la rabbia… e… secondarie come la vergogna, l’invidia, la colpa, il rimpianto che sono più complesse.

Ogni singola narrazione è preceduta da una vivace e colorata illustrazione di Pierluigi Zavatto.

Protagonisti sono bambini che, attraverso dialoghi con adulti (maestra, genitori, nonni) o con animali, scoprono la via da seguire per superare gli inevitabili “ostacoli” e potere vivere serenamente. Fulcro di ogni pagina è l’essere in divenire ossia il bambino che, crescendo, è chiamato a misurarsi con l’altro da sé, con la concretezza del reale con la quale, tutti, anche “i grandi” dobbiamo continuamente misurarci.

Favolette moderne dal sapore antico, sublimate da pennellate di genuina poesia.

Vediamo che la rabbia non si limita a deformare la realtà, ma lancia fiamme dai poteri magici. Un fuoco che non solo brucia gli oggetti, ma li rompe e li frantuma… l‘allegria… è poi una fatina che trasforma il palloncino verde in un altissimo faggio… e… fa battere forte il cuore e rilassa, fa star bene. L’invidia viene impersonata da un bruco che, grazie alle parole di una farfalla scopre l’inutile danno che ciascuno fa a se stesso. Dense di significato poi le parole con cui una bambina, delineata dalla penna di Piera Isgrò, definisce la speranza: una luce nel futuro… dai colori sospesi, trasparenti, tremanti, vaghi…

Un libro destinato ai ragazzi, ma certamente utile anche per chi vuol respirare una boccata d’aria salutare per il proprio spirito.

Un grazie alle autrici che, con tanta fantasia creativa e semplicità di lessico, rievocano il colore e calore delle emozioni, oggi non sempre adeguatamente vissute e valorizzate. (g. r.)


Articoli correlati

 
 
 
Commenti
Lascia un commentoNessun commento da leggere
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.7%
NO
 25.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy