Giovedì , 06 Agosto 2020
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
TellusFolio > Nave Terra > Ordine di farfalla
 
successivo  
Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Delicious
Carlo Forin. La forza del nonno è lenta
16 Luglio 2020
 

Kar nun, in zumero, è la “forza del principe” ed il Principe è il nonno.

nun

n., prince, noble, master (ni2, ‘fear, respect’, + un, ‘people’?) [NUN archaic frequency].

v., to rise up (n, ‘to be high’, + u5, ‘to mount; to be on of; raised high).

adj., great, noble, fine, deep.1

kara2, kar2, guru6 [GAN2-tenu]

to encircle, besiege; to impute, accuse; to (make) shine, illuminate; to be bright (of light, day) (reduplication class) (sometimes written for kur2) (place + ur, ‘to surround’, + a, nominative ending, and ara4, ‘to shine’) [? KAR2 archaic frequency].2

Dedico questa riflessione al papa nonno, Benedetto XVI, al quale mi rivolsi quattordici anni fa. Io ti ringrazio, fratello, della trilogia su Gesù, e, soprattutto, di aver dato prova che il potere è qualcosa in più di quel male che corrode inevitabilmente. Lo hai ceduto serenamente a papa Francesco senza mai accettare le lusinghe dei suoi oppositori contro di lui, e continui a dar prova che Gesù ci ama in te e nel tuo successore, che ti chiama nonno.

La forza, kar, è un circolo, un circolo del seme, kar numun.3

I circoli, circa lat., kir.ka zum., sono ‘anima (ka) del giro (kir/gir)’ in eme.gir ‘lingua zumera’.

Il circolo nel nonno, nun, implica far due giri, nun nu. Leggo: immagine (nu) di nun.

Storicamente i nonni furono i perni saggi di ogni raggruppamento umano. Il gruppo umano si agita, tra padri e figli, e si acquieta nei nonni, che garantiscono la forza lenta dell’insieme. La civiltà moderna sembra aver spezzato questo legame di forza.

Ma, in realtà, il nonno manifesta la sua forza a lungo andare in chi ha mem.or.ia.4

 

Carlo Forin

 

 

1 John Alan Halloran, Sumerian lexicon, Logogram Publishing, Los Angeles, 2006: 212.

2 Ivi: 135.

3 numun, nugunx, nigunx

n., seed; sowing; comfield; offspring, progeny; hereditary line (nig2, ‘thing’, + gun3, ‘dots, spekles’) [NUMUN archaic frequency].

v., to produce. (Ivi: 211).

4 Luogo, -ia, base, ur, di eme girato in mem. Celebriamo il memoracolo memoriale del sacrificio di Gesù.


 
 
Commenti
Lascia un commentoLeggi i commenti [ 5 commenti ]
 
Indietro      Home Page
STRUMENTI
Versione stampabile
Gli articoli più letti
Invia questo articolo
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.5%
NO
 25.5%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy