Mercoledì , 22 Novembre 2017
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
Pagina 6  -  Commenti da 51 a 60
Commento di Enea Sansi aggiunto il 06.09.2017
La questione posta da Esplora, che non è di lana caprina, la dice lunga sullo stato della nostra democrazia. (E anche la Mogherini: che fa?)
Comunque, Carlo, magari non 'senza riserve' ma sono con te: riconosco all'azione di governo un raddrizzamento di prospettiva che era dovuto. Si tratta, però, ora, di estendere ed esercitare pienamente il 'diritto di ingerenza' (democratica e nonviolenta, alla... Pannella, per ben intenderci) affinché "restare in Africa" non significhi essere "rigettati nell'inferno delle persecuzioni": i profughi, ma pure i cd 'migranti economici', devono poter venire in Europa, non sui barconi degli schiavisti, ma con regolari viaggi organizzati dagli organismi delle Nazioni Unite, con supporto e assistenza delle ONG (quella di Gino Strada e le altre).
E Alfano, o chi per esso se non se la sente, si deve occupare - con i suoi colleghi e con l'Alta rappresentante europea - di Libia, di Siria, di Eritrea, di Sudan e Sud Sudan, di Nigeria... Non di Sicilia.
Articolo di riferimento : Carlo Forin. Lodo Minniti
Altri commenti all'articolo [ 5 commenti ]
Commento di Carlo Forin aggiunto il 06.09.2017
Bella domanda. Io mi rispondo: quando gli interni hanno perso i confini nazionali in Europa i ministri italiani rincorrono le questioni ad libitum. Il ministro degli esteri rincorre i voti siciliani ed il ministro di polizia stoppa i cittadini esteri.
Articolo di riferimento : Carlo Forin. Lodo Minniti
Altri commenti all'articolo [ 5 commenti ]
Commento di esplora aggiunto il 06.09.2017
Perché in Italia il ministro dell'Interno si occupa di Affari Esteri?
Mentre quello agli Esteri si occupa... di elezioni siciliane?
Cordialmente
Articolo di riferimento : Carlo Forin. Lodo Minniti
Altri commenti all'articolo [ 5 commenti ]
Commento di Carlo Forin aggiunto il 05.09.2017
Caro Vincenzo, le tue pacate puntualizzazioni dovrebbero placare le fantasie anti-euro. La vicenda in corso del deprezzamento della sterlina dovrebbe venir seguita con attenzione da chi ha ancora dubbi. Non è necessario di aver virtù profetiche per prevedere che il suo peggioramento è inevitabile. Piuttosto, i giovani inglesi faranno bene ad osservare i dati demografici, riscontrare il momento nel quale saranno maggioritari rispetto ai più anziani, protagonisti del sì all'uscita, per chiedere una ripetizione del referendum per cancellare il Brexit.
Noi europei, invece, abbiamo l'obbligo di pretendere la cittadinanza europea per i 500 milioni di cittadini plurinazioni. Questa è la priorità assoluta oggi per aver le basi per la realizzazione dei milioni di extraeuropei già in Europa, non ancora integrati, che sono le basi su cui sorge il terrorismo. Dunque, il primo problema è già interno all'Europa. Solo una stupidità di dimensioni cosmiche porta a chiudere i porti con l'ubbia di tutela dall'immigrazione.
Commento di Carlo Forin aggiunto il 01.09.2017
Spero che l'appello dalla Sierra Leone vada incontro ad un miliardo di orecchie ben aperte in Europa. Sarà immediato il 'miracolo'!
Commento di Michele Tarabini aggiunto il 30.08.2017
Poesia, natura, infanzia: triade dell' innocenza.
Da venerare!
Commento di Carlo Forin aggiunto il 30.08.2017
Carissimi,
a parer mio, tar.ten etima dal zumero con queste varianti possibili: tar.te.en, 'interruzione. connesssione. signore/freddo', oppure thar.te.en, 'preghiera. connessione. signore/freddo'.
Rosa è ru.sha, 'sacro. utero'.
Vi saluto,
Carlo Forin
Articolo di riferimento : Fratelli Angelini. La rosa tartena
Commento di Carlo Forin aggiunto il 26.08.2017
Caro Luigi,
spero nel miracolo che tu possa leggere queste mie parole. Ti faccio subito i miei complimenti per aver mantenuto l'equilibrio durante tutta questa odissea carceraria di condannato innocente. Se riuscirai a leggermi sappi che io mi impegno a tenere la corrispondenza con te fin che sarai libero.
Il tuo equilibrio è provato dal fatto che riconosci la fonte del tuo danno in Cuba totalitaria e vedi la complicità burocratica del nostro Paese senza perdere la testa. E' drammatica la situazione con tuo figlio e con tua moglie.
Io ti posso testimoniare che ho vissuto il fatto opposto: innocente, in un caso di fallimento di una società immobiliare, sono stato dichiarato innocente grazie alla fortuna o all'acume del giudice che ha condannato un coimputato effettivamente colpevole. Innocente per caso: tutto il procedimento avrebbe potuto finire dove sei tu. Mi sarei fatta la galera innocente. Sento una commozione fortissima. Auspico che altri si muovano in questo Paese libero. Tanti che protestano dovrebbe far finire la galera.
Sii forte come sei. Forza!
Commento di maria lanciotti aggiunto il 23.08.2017
anche se non serve dirlo: se la prenda sempre, se la prenda a cuore, non sta scritto in nessun posto che 'tanto non si può cambiare niente'. lei sta strutturando una diversa visione del 'paesaggio' chiamato uomo
Commento di maria lanciotti aggiunto il 23.08.2017
in effetti, rileggendola ora. indignata e triste quando l'ho scritta
Articolo di riferimento : Vetrina/ Maria Lanciotti. Paisà
Altri commenti all'articolo [ 1 commento ]


  1  |  2  |  3  |  4  |  5  |  6  |  7  |  8  |  9  |  10  | > | >>

STRUMENTI
Versione stampabile
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
I NOSTRI ARTICOLI
  I più letti
  I più commentati
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 62.6%
Non so.
 1.1%
Non sono d'accordo.
 36.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy