Sabato , 21 Maggio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
Carlo Forin: Il trasmutatore della merda in violetta Carlo Costantini. Risposta dell'Onorevole
 
Commenti presenti : 7 In questa pagina : da 1 a 7
   25-11-2007
Ma si ridiamo pure.
Io non sono cosi' colto, ma la merda, soprattutto quella degli altri, mi fa schifo comunque, però, se a te piace cosi' tanto...
Non disdegno la provocazione, mi piace se ha un senso estetico, la "Merda d'artista" di Manzoni – ad esempio – fu geniale perchè tutt'ora tutti si chiedono se vi è contenuta veramente e nessuno oserebbe scoprirlo (e non solo per i prezzo proibitivo dell'opera che impedirebbe la sua manomissione).
Purtroppo questo "feticcio" da maniaco serial-killer, che hai pubblicato, non mi fa ne ridere ne pensare.
matteo   
 
   21-11-2007
Vuol ridere oltre la 'decenza'?
Sa che cosa significa merda?
ME ER DA, in sumero: 'immagine del cammino del ME'.
E vedremo col 'Ciclo del ME' che cosa significhi.
Carlo Forin   
 
   20-11-2007
Il mio non è falso pudore, è decenza. Lei puo' esprimere il suo pensiero come meglio le aggrada, ma la provocazione è efficace quando c'è un'equilibrio tra esposizione e rappresentazione.
Si ricordi che l'immagine viene prima della parola, nel caso in questione le feci prevalgono su qualsiasi cosa lei dica.
matteo lisignoli   
 
   20-11-2007
Mi permetta, sig. Matteo, di chiamare 'falso pudore' questa sua reazione stizzita.
E' lo stesso di tanti compilatori di vocabolari che si astengono dal riferire altri termini 'impuri'.
Emilio Zanette, ad es., che ha redatto il 'Dizionario del dialetto di Vittorio Veneto', omette la gran parte dei termini popolari della lingua 'dialettale' per questo 'falso pudore'.

Lei può dire che potevo controllarmi meglio. Ed ha ragione!
Infatti l'on. Carlo Costantini mi ha punito tirandomi le orecchie sull'oggetto della mia reazione: avevo capito male ciò che aveva denunciato l'on. Di Pietro.

Ma lasci stare queste cose, che hanno sì un sapore nobile ormai perduto nel linguaggio scurrile prevalente, ma
che non danno alcun insegnamento morale sostanziale.
Carlo Forin   
 
   19-11-2007
Spettabile redazione,
L'immagine da Voi pubblicata urta la mia sensibilità e offende la mia dignità personale, impedendomi, tra l'altro, di leggerne l'articolo.
Vi sarei grato di toglierla.
matteo lisignoli   
 
   12-11-2007
Molte grazie. Ho inteso male il senso del subementamento di Di Pietro che mi pareva contrapposto.
Chiedo scusa e preferisco di aver avuto torto io. La realtà profuma già di violetta!
Carlo Forin   
 
   12-11-2007
Caro Carlo, devo ritenere che tu abbia capito molto poco.
La circostanza sarebbe stata del tutto irrilevante, se solo avessi evitato di usare riferimenti particolarmente sgradevoli alla mia persona.
Il subemendamento all'emendamento del Relatore che presenterò domani è teso ad eliminare il riferimento ai due anni di reclusione, con l'evidente intento di estendere l'incandidabilità a tutti i condannati, anche ad un solo giorno di reclusione. In verità pensavo che l'illustrazione contenuta nel Blog di Antonio Di Pietro fosse sufficientemente chiara, ma evidentemente non è così.
Molto più interessante potrebbe essere per te verificare chi voterà per il mantenimento della proposta del Relatore del Partito Democratico, che consentirebbe la presenza in Parlamento ai condannati con pena inferiore ai due anni di reclusione per delitti non colposi e chi invece sosterrà la mia proposta, che escluderebbe tutti i condannati per i medesimi delitti, anche ad un solo giorno di reclusione. Certo di aver chiarito quello che allo stato voglio ritenere un semplice equivoco, ti ringrazio comunque per lo spazio che vorrai destinare alla presente rettifica. On. Carlo Costantini.
On Carlo Costantini   
 
| 1 |
Lascia un commento
STRUMENTI
Versione stampabile
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
I NOSTRI ARTICOLI
  I più letti
  I più commentati
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.9%
NO
 25.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy