Martedì , 21 Novembre 2017
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
Benedetto Della Vedova. Mi spiace spegnere gli entusiasmi dei proibizionisti...
 
Commenti presenti : 1 In questa pagina : da 1 a 1
   02-10-2016
ogni giorno perso è una fetta di mercato ceduta alle mafie, alla criminitaltà….una fetta di controllo di un territorio, di un mercato palese ed affermato. Ogni presa di posizione contraria alla #legalizzazione e l #autoproduzione pensateci, non può che coinfluire inequivocabilmente in ignoranza in materia, presa di partito o conflitti di ineteresse! e assurdo pensare che sottrarre una fetta di mercato ad una criminalità non porti a nessun fine…..un mercato sottatto alla criminalità qualunque esso sia, qualunque business produca è un ambiente in cui lo stato si deve porre! un ambiente che deve avere un punto di riferimento ben preciso, un ambiente separato dal traffico di armi, di eroina, di prostitute….un traffico a cui per forza, ad oggi chi vuole acquistare 4 canne (ragazzini compresi) è obbligato ad incrociare, senza sottovalutare che ormai sono le stesse ASL ad averla adottata (per fortuna)!!!
Ogni agenzia UFFICIALE di stato che abbia provato sulla propria pelle l esperienza sociale in oggetto (usa, svizzera, portogalli, spagna, olanda) da ampiamente riscontri palesi e precisi in merito: sul fronte economico (\"il piu grosso business\"), sanitario (\"pianta miracolosa con diverse applicazioni, NON SI MUORE), burocratico e sociale stesso (http://www.thelancet.com/…/PIIS2215-0366(15)00217-5/fulltext studio fatto su 1.000.000 di adolescenti da associazione psichiatrica)
era una strada da intraprendere IERI, non oggi e non domani!
provate a tornare nel lontano 800 con la mente, con dati numerici alla mano e notizie in merito (americane) e provate a immaginare se preferireste che vs figlio vada a farsi una birra al bar sotto casa con amici o presso le cricche di \"bravi ragazzi\" di Al Capone???????? (per quanto sia palese che anche la birra fa male)

evitate di paragnare il mercato #illegale a quello #legale dato che ovviamente è un paranone stupido, nessuno ha ambizione a comprare una cosa che puo prodursi alleggerendo anche la spesa sanitaria , nessuno ha ambizione ha comprare una cosa da criminali piuttosto che in un idoneo locale.... nessuno ha ambizioni a passare la vita a sballarsi, ma si tratata di #democrazia di presenza di uno stato in un ambiente buio ed esistente !!!!
pietro   
 
| 1 |
Lascia un commento
STRUMENTI
Versione stampabile
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
I NOSTRI ARTICOLI
  I più letti
  I più commentati
SONDAGGIO
ISRAELE NELL'UNIONE EUROPEA. Cosa ne pensi?

Sono d'accordo. Facciamolo!
 62.6%
Non so.
 1.1%
Non sono d'accordo.
 36.2%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 24762 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. e Fax 0342 610861 C.F./P.IVA 00668000144 - SONDRIO REA 46909 - capitale sociale € 7.000 i.v. privacy policy