Giovedì , 11 Agosto 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
Lidia Menapace. Chi ha votato cosa?
 
Commenti presenti : 1 In questa pagina : da 1 a 1
   14-06-2014
Brava bravissimaLidia!
      Ieri sera sono rimasta interdetta dal dibattito su “bersaglio mobile”, per più ragioni.
  1) Mineo mi è sembrato al disotto del ruolo che avrebbe dovuto rappresentare, sempre pronto a sostenere Renzi “nel complesso delle azioni”.
     Nardella è stato efficace per chiarezza nel distinguere il ruolo dei componenti le commissioni e dei parlamentari in aula. Il suo è l'eterno assunto del centralismo democratico... Ma su un pubblico oggi sempre più prono a chi ha il potere è sembrato sensato il suo discorso, soprattutto suffragato dalla citazione di articoli della Costituzione e regolamenti parlamentari... Bisognava che Mineo fosse più preparato sul punto, e non avesse paura...
  2) Il voto alle europee. È un voto - come dici tu - che non c'entra niente con le riforma nostrane. Renzi è stato votato da una marea di ex berlusconiani (ne conosco diversi) che continuano a dire che del PD a loro non frega proprio nulla. Hanno votato Renzi perché in questo momento “tira” e si spera che l'Europa ci dia fiducia per gli investimenti. E poi, nessuno si ribella all'uso strumentale di un 40% che rappresenta il 40% non di tutti gli italiani, ma solo di coloro che hanno votato? E rappresenta anche tanti che con il PD (e soprattutto con la sua tradizione) non hanno nulla a che vedere?
  Tutto il PD è deciso a farsi cambiare pelle? Perché nessuno parla coraggiosamente di questo rischio ( o aspirazione?)
 3)  Bellissima la limpida memoria che riporti della vicenda del bicamerlismo perfetto.
Il Senato non è stato sempre e solo un ping pong. Quante volte il ping pong ha contribuito a ripensamenti, miglioramenti, diffusione del dibattito nell'opinione pubblica? Se il motivo è il risparmio... allora aboliamolo completamente. Ma quante funzioni della Repubblica si potranno abolire in nome del risparmio? Non oso pensarci.
Antonia Sani   
 
| 1 |
Lascia un commento
STRUMENTI
Versione stampabile
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
I NOSTRI ARTICOLI
  I più letti
  I più commentati
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 64.7%
NO
 35.3%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy