Mercoledì , 25 Maggio 2022
VIGNETTA della SETTIMANA
Esercente l'attività editoriale
Realizzazione ed housing
BLOG
MACROLIBRARSI.IT
RICERCA
SU TUTTO IL SITO
Gianni Minà racconta Cuba
Il problema è che ancora lo ascoltano…
 
Commenti presenti : 5 In questa pagina : da 1 a 5
   29-08-2011
Egr. Sig. Gordiano Lupi
Io in verità non capisco questo vostro accanimento contro Cuba e contro tutti coloro che spendono una parola buona verso questo paese.
Vorrei capire se voi giornalisti, senza offendere nessuno, vi siete mai presi la briga di andare a vivere questo paese, ma senza alloggiare in hotel 5 stelle o villaggi turistici, ma vivere per più di un mese nelle piccole cittadine di provincia? Vi siete mai presi la briga di mettere in valigia un minimo di umiltà che in paesi poveri come quelli sarebbe necessario? Vi siete mai posti chiesti se davvero la loro coltura può essere simile alla nostra oppure è talmente diversa da non poter essere capita con banali semplicità?
Io non capisco il perché, quando si parla di Cuba, escono discorsi che non hanno un senso, scritti o detti da chi la Cuba conosce solo dalla televisione o dai giornali.
Se davvero volete criticare un paese, almeno prendetevi il tempo necessario per andare lì, conoscerlo, viverlo, capirlo... poi al limite potete giudicarlo... credo sia giusto?
Cordialmente Tiziano
Tiziano   
 
   25-08-2011
Io,personalmente,porto rispetto ai miti che lei cita...Per diventare un mito(si tratti della Monroe o di Cassius Clay)bisogna aver stoffa ,carattere,stile.Che poi abbiano aiuto dai media è altro discorso...il suo ragionamento mi sembra un po' amaro e di ripicca...perché?Mi sembra giusto che dei meritevoli vadano avanti o no?
EMC
enrico marco cipollini   
 
   23-08-2011
Non capisco perchè lei, Lupi si inalbera tanto se invitano Minà al festival di Venezia, molto probabilmente è ritenuto obiettivo e degno del festival stesso, provi anche lei a fare un documentario e vediamo se lo accettano...quei comunisti..
lucas   
 
   19-08-2011
non apprezzo il punto di vista schierato di Minà anche se aspetto di vedere il suo lavoro prima di commentarlo. Ma per esperienza personale, avendo vissuto l'avana, ritengo che il documentario Rai che lei cita non è certo un ritratto aperto ed onesto di cuba, ma un focus su una parte della sua realtà. non ci si rende conto che chi guarda certi documentari, magari, là non c'è mai stato e quindi pensa che la realtà sia tutta quella squallida così come dipinta dai tre giornalisti. vorrei un giorno poter girare la realtà che vivo quando vado là a trovare la mia famiglia, della gente normale che fa lavori normali e che, sì, tira a campare ma di certo non ha niente a che fare con las jineteras e i guapos del documentario. chi conosce cuba li riconosce da un miglio di distanza certi personaggi e chi ci vive tanto di più li evita. il documentario è girato non con coscienza dal di dentro della realtà ma sembra fatto da un qualsiasi turista tontolone che gira per le strade e si lascia abbindolare da chiunque...ma in italia ci lasciamo abbindolare da chi ti fa psssss per la strada? dalla Rai mi aspettavo di meglio. Spero che Cuba cambi profondamente, non condividendo affatto il suo governo, ma che mantenga la dignità che certe trasmissioni le tolgono.
elena   
 
   14-08-2011

Minà è di professione un cantore di miti decaduti o decadenti, vedi Fidel, Maradona e Cassius Clay. Da lui non ci si può aspettare nè verità nè obbiettività. Lui è il vero mercenario, non Yoani.





























Fiore   
 
| 1 |
Lascia un commento
STRUMENTI
Versione stampabile
INTERVENTI dei LETTORI
Un'area interamente dedicata agli interventi dei lettori
I NOSTRI ARTICOLI
  I più letti
  I più commentati
SONDAGGIO
TURCHIA NELL'UNIONE EUROPEA?

 74.9%
NO
 25.1%

  vota
  presentazione
  altri sondaggi
RICERCA nel SITO



Agende e Calendari

Archeologia e Storia

Attualità e temi sociali

Bambini e adolescenti

Bioarchitettura

CD / Musica

Cospirazionismo e misteri

Cucina e alimentazione

Discipline orientali

Esoterismo

Fate, Gnomi, Elfi, Folletti

I nostri Amici Animali

Letture

Maestri spirituali

Massaggi e Trattamenti

Migliorare se stessi

Paranormale

Patologie & Malattie

PNL

Psicologia

Religione

Rimedi Naturali

Scienza

Sessualità

Spiritualità

UFO

Vacanze Alternative

TELLUSfolio - Supplemento telematico quotidiano di Tellus
Dir. responsabile Enea Sansi - Reg. Trib. Sondrio n. 208 del 21/12/1989 - ISSN 1124-1276 - R.O.C. N. 32755 LABOS Editrice
Sede legale: Via Fontana, 11 - 23017 MORBEGNO - Tel. +39 0342 610861 - C.F./P.IVA 01022920142 - REA SO-77208 privacy policy